Baronissi città che legge. Andrea Satta incontra gli studenti

Mercoledì 13 novembre 2019

BARONISSI. Pise e Pata sono due bambini curiosi, attenti, sensibili, molto simpatici. È la premessa per la raccolta di favole che porta nel titolo il loro nome “Pise e Pata – Dialoghi tra bambini sulle cose del mondo”, edito da Rrose Sélavy. L’autore è Andrea Satta: pediatra, cantante e scrittore.

Pise e Pata sono i bambini e le bambine che Satta incontra ogni giorno nel suo ambulatorio alla periferia est di Roma: i dialoghi, pieni di meraviglie, saranno raccontati dall’autore agli studenti dell’Istituto Autonomia 82 nel corso di un incontro promosso a Baronissi mercoledì 13 novembre, alle ore 10.00, in Aula Consiliare a Palazzo di Città, nell’ambito delle iniziative promosse per “Baronissi Città che Legge”, #ioleggoperchè e Libriamoci.

Con Andrea Satta ci sarà Angelo Pelini al  pianoforte. Gli alunni dell’Istituto diretto dalla preside Nunzia Moschella, leggeranno alcuni dialoghi estratti dal libro che nasce dalla fantasia e dall’esperienza di Andrea Satta. Sarà una giornata dedicata alle favole, in un’era digitale in cui bambini, già molto piccoli, adoperano cellulari e tablet, con storie destinate a grandi e piccini.

Antonio De Pascale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Mercato S.Severino. Al missionario Ernesto Olivero conferito il titolo di Cittadino Illustre

Mer Nov 13 , 2019
Mercoledì 13 novembre 2019 Antonio De Crescenzo MERCATO S. SEVERINO. Cittadino illustre di Mercato S. Severino per l’opera meritoria, universalmente riconosciuta, svolta a favore del prossimo e quale operatore di pace nel mondo, fondatore del Sermig (Servizio Missionario Giovani) di Torino, ubicato nella struttura denominata l’Arsenale della Pace, un vecchio […]