Inferno sul raccordo: incidente mortale, perde la vita il 17enne Mario Landi di Fisciano

Un’auto con a bordo 6 giovani finisce contro il guard rail: il 17enne sbalzato fuori dall’abitacolo. Un altro giovane finisce sulla strada sottostante. Tragedia nella tragedia: una donna di Pellezzano di 60 anni, che abitava vicino al raccordo, assiste al sinistro, si sente male e muore.

 

 

Lunedì 15 aprile 2019

Domenica delle Palme tragica: incidente mortale, ieri sera, verso le ore 22, sul raccordo Salerno/Avellino, sulla corsia sud. Perde la vita un 17enne di Fisciano, Mario Landi. Feriti altri 5 giovani. Tragedia nella tragedia: una donna 60enne di Pellezzano, che abitava vicino al raccordo, si affaccia al balcone dopo aver udito il rumore causato dall’incidente, si sente male e muore poco dopo.

La dinamica del sinistro è in fase di ricostruzione da parte della Polizia stradale. Dalle prime informazioni, si sa che l’auto con a bordo i 6 giovani, all’uscita dalla galleria, è sbandata ed è finita contro il guard-rail: il 17enne è stato sbalzato fuori dall’abitacolo ed è morto poco dopo. Un altro giovane è stato sbalzato dalla vettura ed è finito sulla strada sottostante il raccordo, all’altezza di Cologna.

Cinque giovani feriti sono ricoverati all’ospedale Ruggi di Salerno. due sono in rianimazione, uno dei quali versa in gravi condizioni.

I commenti sono chiusi.