Pellezzano. Il Consiglio comunale approva i bilanci consolidati

Istituiti gli stalli per la sosta delle auto dei disabili. I dettagli.

 

 

 

 

 

Sabato 9 marzo 2019

PELLEZZANO. Approvati i bilanci consolidati per gli esercizi degli anni 2016 e 2017 ex art. 11-bis D.Lgs. n. 118/2011. Le deliberazioni dei due documenti economico-finanziari, sono stati ratificati a maggioranza dei componenti del Consiglio Comunale di Pellezzano, convocato in seduta straordinaria per il giorno 7 marzo. L’approvazione dei due bilanci conferma la volontà dell’amministrazione di consolidare i bilanci e di uscire dalla continua emergenza finanziaria in cui si ritrova l’Ente da anni; nonostante le difficoltà dovute alla congiuntura economica e ai tagli dal Governo Centrale nei confronti delle pubbliche amministrazioni locali, l’amministrazione sta riuscendo a proporre e a mettere in campo numerose iniziative nel campo del sociale e dello sviluppo socio-economico per il rilancio del territorio.

Tra gli altri argomenti all’ordine del giorno, particolare attenzione è stata rivolta al Regolamento per l’assegnazione a titolo gratuito, sul proprio territorio di competenza, di stalli di sosta riservati a persone titolari di contrassegno di parcheggio per disabili in esecuzione e attuazione del codice della strada. Su questo argomento, deliberato all’unanimità dal civico consesso, grande soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Francesco Morra, per l’attuazione di un provvedimento che va ad implementare, in modo organico, un regolamento a favore delle persone che si trovano in una condizione di difficoltà e di maggiore disagio fisico-motorio.

Sono stati discussi e deliberati, in seguito alla costituzione di un nuovo gruppo consiliare di minoranza, anche gli argomenti riguardanti le Commissioni Consiliari Permanenti e la Commissione Consiliare di Controllo o Garanzia, con l’ulteriore revisione della composizione numerica e la nuova designazione e nomina dei componenti ai sensi degli articoli 13 e 18 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale.

In ultimo, è stata deliberata all’unanimità la mozione per un “Venezuela Libero” su proposta del Presidente del Consiglio Comunale, dott.ssa Senatore Alessandra.

I commenti sono chiusi.