Baronissi. Elezioni comunali, Alfonso Farina si allea con l’ex Sindaco Valiante

“Ho incontrato il Sindaco uscente Valiante, al quale mi lega un rapporto di antica amicizia personale – dice Farina -. Abbiamo avuto un confronto sui temi che ci hanno visto divisi, Lui al Governo ed Io all’Opposizione, in questi anni. Il cambiamento radicale della compagine a suo sostegno, l’interesse e l’entusiasmo manifestati nell’accogliere le nostre istanze programmatiche, stanno determinando un’alleanza che risulterebbe essenziale per il miglioramento della nostra amata Città e per la vittoria della prossima competizione elettorale”.

 

 

 

Mercoledì 6 marzo 2019

BARONISSI. Alfonso Farina, già assessore all’ambiente del Comune di Baronissi, esponente di spicco della politica locale e leader del gruppo “Impegno in Comune”, annuncia l’alleanza con il candidato sindaco Gianfranco Valiante.

“Lo scenario politico che si profila a Baronissi per le prossime elezioni amministrative è complesso e apparentemente frastagliato – spiega Alfonso Farina -; le candidature, maggiormente  significative, ufficializzate per la carica di Sindaco, sono quelle di persone che hanno già ricoperto questa carica. Ho incontrato il Sindaco uscente, Gianfranco Valiante, al quale mi lega un rapporto di antica amicizia personale. Abbiamo avuto un confronto sui temi che ci hanno visto divisi, Lui al Governo ed Io all’Opposizione, in questi anni. Il cambiamento radicale della compagine a suo sostegno, l’interesse e l’entusiasmo manifestati nell’accogliere le nostre istanze programmatiche, stanno determinando un’alleanza che risulterebbe essenziale per il miglioramento della nostra amata Città e per la vittoria della prossima competizione elettorale”.

“Accolgo molto positivamente la decisione del collega Alfonso Farina di sostenere la mia candidatura a sindaco di Baronissi – afferma Gianfranco Valiante -; di Farina ho sempre apprezzato la caratura politica e l’impegno per la città. Considero questa alleanza strategica per disegnare scenari futuri di crescita. Baronissi ha bisogno del contributo di tutte le migliori personalità della città per superare i veleni legati alla triste pagina di storia politica appena archiviata – la sfiducia – e per iniziare a lavorare concretamente sui programmi, i progetti e le iniziative di sviluppo del territorio”.

I commenti sono chiusi.