Fisciano. Occasioni di lavoro presso “La Solidarietà”

Al via le selezioni presso l’Associazione di volontariato di dodici giovani da impiegare in due progetti nell’ambito di “Garanzia Giovani”. Iniziativa promossa dalla Regione Campania. I dettagli.

 

 

 

Sabato 8 settembre 2018

FISCIANO. Tutto pronto per le selezioni di “Garanzia Giovani” (promosso con decreto della Regione Campania) che si terranno giovedì pomeriggio 13 settembre, presso la sede dell’Associazione di Volontariato “La Solidarietà” di Fisciano.

Sono due i progetti per i quali si procederà alle selezioni di sei giovani per ciascuno: il primo, che fa capo alla “Irno Progetto Vita”, si intitola “Riduciamo le Distanze”, destinato ai diversamente abili della Valle dell’Irno; il secondo, che invece fa capo al CSP (Centro Servizi per La Persona), dal titolo “Diversamente Amici”, è dedicato ai servizi di assistenza per i soggetti diversamente abili.

I progetti rientrano nell’ambito delle attività che fanno capo al servizio civile per la selezione di giovani da impiegare in attività sociali e di sostegno ai soggetti bisognosi, offrendo loro anche una concreta possibilità di lavoro. I due progetti, presentati ai competenti uffici regionali per l’approvazione definitiva, sono stati ritenuti meritevoli di attenzione e, di conseguenza, inseriti in una lista “associativa” al fine di indicarla quale ente solidale in grado di poter accogliere tutti coloro che verranno selezionati per svolgere le mansioni che sono indicate nel bando per un determinato periodo di tempo. I progetti approvati prevedono la selezione dei giovani che si sono iscritti attraverso l’apposita piattaforma presente sul web.

Il bando è rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni, inoccupati da almeno 6 mesi, che non abbiano svolto già il servizio civile in passato e che non risultino iscritti a nessun corso di studi universitari e non partecipino ad altri corsi di formazione di qualsiasi natura.

I giovani in possesso di questi requisiti, una volta selezionati, riceveranno apposite istruzioni da parte dello staff di segreteria del sodalizio di Fisciano, al fine di svolgere le mansioni a loro assegnate nel periodo di durata del progetto. Inoltre, in futuro, “La Solidarietà” aprirà nuove finestre per la selezione di altri giovani da impiegare in altrI progetti. Tutti i soggetti interessati potranno rivolgersi alla segreteria dell’associazione di Fisciano per ricevere informazioni utili alla presentazione della propria candidatura.

I commenti sono chiusi.