Mercato S. Severino. Carmine Ansalone nominato segretario provinciale di Liberi e Uguali-Mdp

Carmine Ansalone

L’incarico è giunto all’unanimita’ durante la riunione dei vertici provinciali del partito. “Il nostro è lo sforzo di costruire – dice Ansalone – un partito che si fondi sui valori democratici in opposizione alla cultura populista e demagogica che ora governa il Paese. Vogliamo rappresentare quel seme per costruire una grande forza popolare, che sappia guardare ai bisogni degli ultimi e sappia interpretare, in una nuova modernità, i valori progressisti, ambientalisti e del Cattolicesimo democratico.

 

Lunedì 6 agosto 2018

Antonio De Pascale

MERCATO S. SEVERINO. Carmine Ansalone, ex consigliere provinciale e comunale di Mercato S. Severino, è il nuovo coordinatore provinciale del partito Mdp-Leu. La nomina, all’unanimità, è giunta venerdì sera nel corso della riunione dei vertici provinciali del partito.

47 anni, dottore commercialista, vanta una lunga esperienza politica.  Alle ultime elezioni politiche, è stato candidato alla Camera dei Deputati, ottenendo la percentuale più alta nel collegio uninominale per Liberi e Uguali.

“Il nostro è lo sforzo di costruire – dice Ansalone – un partito che si fondi sui valori democratici in opposizione alla cultura populista e demagogica che ora governa il Paese. Vogliamo rappresentare quel seme per costruire una grande forza popolare, che sappia guardare ai bisogni degli ultimi e sappia interpretare, in una nuova modernità, i valori progressisti, ambientalisti e del Cattolicesimo democratico. Il tutto, nella riproposizione di un nuovo umanesimo, che sappia guardare ai temi del sociale, a cominciare dal lavoro. In provincia di Salerno vogliamo radicare un partito che sia, innanzitutto, espressione dei territori, aperto e inclusivo, iniziando a costruire un’opposizione capace di smascherare promesse demagogiche e irrealizzabili. In provincia di Salerno abbiamo parlamentari della maggioranza e uomini di Governo a cui chiederemo quotidianamente conto dell’azione politica e di Governo”.

I commenti sono chiusi.