SCHERMA. Campionati europei Under 23 a Yerevan, Armenia:

(Foto Bizzi)

(Foto Bizzi)

(Foto Bizzi)

lo sciabolatore napoletano Dario Cavaliere è campione d’Europa. Il trionfo in finale battendo il georgiano Shengelia. Tutti i dettagli.

 

 

 

 

 

 

 

Lunedì 16 aprile 2018

YEREVAN – Cominciano con un trionfo campano i Campionati Europei under23 che hanno preso il via ieri, domenica 15 aprile, a Yerevan, in Armenia. L’Italia, infatti, festeggia la medaglia d’oro nella sciabola maschile grazie al napoletano Dario Cavaliere (per i colori azzurri c’è anche l’argento della bergamasca Roberta Marzani nella spada femminile).

L’inno di Mameli risuona per lo sciabolatore dell’Esercito, classe 1997, prodotto del Club Scherma Napoli, che sale sul gradino più alto del podio nella gara individuale, grazie ad una prestazione eccellente. Dopo la fase a gironi, Cavaliere ha sconfitto lo spagnolo Hernandez Caballero per 15-7, quindi il bulgaro Mandov per 15-6 e, ai quarti, il tedesco Kempf per 15-12. In semifinale poi l’assalto contro il quotato russo Danilenko, superato con il punteggio di 15-12, che ha aperto le porte della finalissima, dove l’azzurro si è imposto sul georgiano Shengelia nettamente per 15-6.
Per Dario Cavaliere, già straordinario mattatore a livello internazionale della stagione scorsa, un’altra luccicante medaglia per la sua ricca bacheca.

CAMPIONATI EUROPEI UNDER23 – SCIABOLA MASCHILE – Yerevan, 15 aprile 2018
Finale
Cavaliere (ITA) b. Shengelia (Geo) 15-6

Semifinali
Cavaliere (ITA) b. Danilenko (Rus) 15-12
Shengelia (Geo) b. Dubarry (Fra) 15-12

Quarti
Danilenko (Rus) b. Yildirim (Tur) 15-8
Cavaliere (ITA) b. Kempf (Ger) 15-12
Dubarry (Fra) b. Kisel (Blr) 15-10
Shengelia (Geo) b. Voronov (Isr)

Tabellone dei 16
Cavaliere (ITA) b. Mandov (Bul) 15-6
Kisel (Blr) b. Riccardi (ITA) 15-13

Tabellone dei 32
Mandov (Bul) b. Dreossi (ITA) 15-14
Cavaliere (ITA) b. Hernandez Caballero (Esp) 15-7
Annic (Fra) b. Bonsanto (ITA) 15-11
Riccardo (ITA) b. Fernandez Blanco (Esp) 15-8

Fase a gironi
Francesco Bonsanto: 3 vittorie, 3 sconfitte
Dario Cavaliere: 4 vittorie, 2 sconfitte
Leonardo Dreossi: 5 vittorie, 1 sconfitta
Federico Riccardi: 4 vittorie, 2 sconfitte

Classifica (48): 1. Cavaliere (ITA), 2. Shengelia (Geo), 3. Danilenko (Rus), 3. Dubarry (Fra), 5. Voronov (Isr), 6. Kisel (Blr), 7. Yildirim (Tur), 8. Kempf (Ger).
13. Riccardi (ITA), 18. Dreossi (ITA), 25. Bonsanto (ITA).

(Nelle foto scattate da Bizzi, il campione europeo di scherma, Cavaliere, e la squadra italiana. Clicca sulle immagini per ingrandirle)

 

 

 

I commenti sono chiusi.