S.Severino-Fisciano-Montoro. Sito compost: il Tar chiede alla Regione l’integrazione della documentazione

Pubblicata l’ordinanza del Tar: si attende il deposito della documentazione da parte della Regione, consistente nel parere della Commissione VIA – V AS  VI  che, nella seduta svoltasi  il 12 giugno 2018, avrebbe deciso di assoggettare l’intervento alla procedura di VIA e del parere della Commissione VIA – VAS – VI che, nella seduta del 24 luglio 2018, avrebbe stabilito di non assoggettare l’intervento alla procedura di Valutazione di Impatto Ambientale.  Leggi tutto »

Mercato S.Severino. Impianto di compostaggio, il Comune ricorre al Tar

L'On. Amabile

Viene contestata la mancata assoggettabilità del progetto alla Via, Valutazione impatto ambientale. L’incarico di difendere le posizioni del Comune sanseverinese, è stato affidato all’avvocato amministrativista Vincenzo Sacarano. “La Regione – dice Tommaso Amabile, consigliere regionale – si è aperta ai comitati cittadini che si oppongono all’impianto, dando disponibilità a individuare un sito alternativo, a realizzare un impianto più piccolo, alla costituzione di un sub-ambito. Si è offerta anche di affidare la gestione dell’impianto ai Comuni e agli stessi comitati. La Regione aspetta ancora che venga indicato un sito alternativo”. Leggi tutto »