Salerno-Irno-Agro. Presentato il bilancio del progetto “Comuni Azioni per la Sicurezza Stradale”

I relatori alla conferenza stampa

Avviato nel novembre 2017, è attuato nei Comuni di Castel S. Giorgio, Roccapiemonte, Siano, Bracigliano e Calvanico. Realizzate, o in fase di realizzazione, rotatorie, segnaletica, impianti di semaforizzazione. Corsi di formazione per Vigili Urbani, studenti, associazioni. 1.356 alunni coinvolti, 77 tra dirigenti e docenti scolastici, 67 tra dipendenti, vigili urbani, tecnici e impiegati amministrativi, associazioni dei 5 Comuni, per un totale di oltre 1.500 persone e, con l’ausilio della stampa, oltre 3mila persone.  Progetto varato dal Ministero dei Trasporti, in collaborazione con la Regione Campania e i Comuni citati. Si avvale del partenariato con l’Anci Campania, Drivevolve di Udine, Cittalia, Craet di Napoli. Finanziamento da 300mila euro. Riportiamo la sintesi della conferenza stampa di presentazione dei risultati. Leggi tutto »

Salerno/Irno/Agro. Il 21 maggio presentazione dei risultati del progetto “Comuni Azioni per la Sicrezza Stradale”

Giorgio Marchese, Sindaco di Siano

Antonio Rescigno, Sindaco di Bracigliano

Conferenza stampa, ore 11, nella Sala Giunta di Palazzo S.Agostino, sede della Provincia. Il progetto è attuato nei Comuni di Castel S. Giorgio, Roccapiemonte, Siano, Bracigliano e Calvanico. Sono stati invitati a partecipare i 5 Sindaci dei predetti Comuni e rappresentanti delle società e associazioni attuatrici del progetto (Anci Campania, Drivevolve di Udine, Cittalia, Craet di Napoli). I dettagli. Leggi tutto »

Castel S.Giorgio. Incendio doloso dei 12 camion per la nettezza urbana:

Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

la ferma condanna dell’Associazione anti-mafia “Libera”: “episodio gravissimo. Pronti alla denuncia e alla mobilitazione”. La malavita organizzata è destinata a essere sconfitta: son crollati perfino gli imperi plurisecolari. Giovanni Falcone diceva: “come tutti i fenomeni umani, anche la mafia ha un inizio, una fase di sviluppo e poi la fine”. Continuano, serrate, le indagini di Procura, Direzione investigativa Anti-Mafia e Carabinieri. Leggi tutto »