Pellezzano. Elezioni comunali, il Consiglio di Stato respinge il ricorso del candidato Sindaco Dr. Giuseppe Pisapia

Il Dr. Giuseppe Pisapia

Pisapia e la lista “Cambia Pellezzano” fuori definitivamente dalla campagna elettorale. Il gruppo politico che fa capo all’ex sindaco resterà unito: un patrimonio di onestà e professionalità prezioso per il Comune di Pellezzano. Pisapia terrà una conferenza stampa nei prossimi giorni. Leggi tutto »

Pellezzano. Il candidato Sindaco Dr. Francesco Morra ha tenuto il primo comizio a Cologna

Il comizio di Morra a Cologna

Morra affiancato dalla madre. “Ho voluto al mio fianco qui, stasera, mia madre  – ha esordito Morra – perché Cologna è la mia famiglia e la mia casa e ringrazio tutti voi per quanto avete fatto e continuerete a fare per consentire a un cittadino della vostra frazione di diventare sindaco di Pellezzano”. Intanto, l’escluso eccellente dalla campagna elettorale, il Dr. Giuseppe Pisapia, ha presentato ricorso al Consiglio di Stato. Leggi tutto »

Pellezzano. Elezioni comunali, clamoroso: Il T.A.R. esclude la lista “Cambia Pellezzano” dalla competizione elettorale

Il Dr. Giuseppe Pisapia

giovedì 17 maggio 2018 – ore 19,30 Durissimo il candidato Sindaco, Dr. Giuseppe Pispapia, in conferenza stampa in diretta su Facebook, pochi minuti fa: “sentenza di natura politica. Un ruolo importante nell’intera vicenda politica che ci riguarda, lo ha giocato il Pd. Noi lontani dai poteri forti; noi esclusi dalla competzione popolare per un vizio di forma della nostra lista, ma resteremo attenti nel territorio. Alla presentazione della nostra lista, c’erano già alcuni competitor che, tra le mani, mostravano sentenze rispondenti alla nostra situazione. Non mi riconosco nel Pd perché chi lo rappresenta si sente il padrone del partito. La gente ci ferma per strada e ci dice che non andrà a votare”.

Pellezzano. Elezioni comunali, scende in campo il candidato sindaco Claudio Marchese con la lista “Pellezzano Libera”

Claudio Marchese si presenta alla stampa

Marchese: “primo obiettivo, quantificare i debiti del Comune. Solo dopo aver avuto un quadro analitico dei conti sarà possibile redigere un Piano d’azione concreto in grado di risanare le casse comunali e restituire normalità alla città”. Ecco il programma di Marchese, che terrà, il 18 maggio, il primo incontro pubblico a Coperchia, presso il circolo “Galdi”. I dettagli. Leggi tutto »

Valle dell’Irno. Juventus campione d’Italia, sei un Mi7o, la gioia di migliaia di tifosi bianconeri

Il Club Juventus di Montoro

Alcuni soci del Club Juventus di Mercato S. Severino

Festa grande nei Comuni dell’Alto Sarno, dove la “Vecchia Signora” vanta migliaia di supporters. Festa a Mercato S. Severino (dove c’è il club “Andrea Agnelli”), a Montoro (qui c’è il c’è il club “Pavel Nedved”), a Bracigliano, Fisciano, Baronissi, Calvanico, Siano. Insomma, un po’ ovunque. Settimo scudetto di fila, 34° della gloriosa storia bianconera. Siamo sempre più Allegri. Per la quarta stagione consecutiva, doppietta Coppa Italia-Scudetto. E adesso, tutti zitti!.  Anti-juventini, sparate i fuochi d’artifico, forza, dai, come fate quando la Juve perde! E la “maledizione” Champion’s, prima o poi, finirà!. Storia, leggenda, mito. O, se preferite #Hi5tory, #Le6end, #My7h. È la naturale evoluzione di un racconto meraviglioso, che sarebbe stato difficile anche solo immaginare quando tutto è iniziato, sette anni fa. Non si usavano ancora gli hashtag per celebrare le vittorie, ma la Juve già iniziava a infilarne una dietro l’altra. E oggi sono 7. Di fila. Il numero 7 per gli Egizi rappresentava la vita, i greci lo chiamarono venerabile, Platone anima mundi…È un numero che culture del passato, filosofie, religioni hanno eretto a simbolo di perfezione. Non vogliamo essere irriverenti né irrispettosi, ma da oggi, per il nostro mondo, il piccolo mondo del calcio, ha un significato nuovo. Significa, semplicemente, Juve. Tifa Juve: vinci spesso, vinci adesso! Leggi tutto »