MERCATO S.SEVERINO. 22 maggio, convegno su “Proibisco Ergo Sum” (“Proibisco Dunque Sono”)

Enzo Farace

L'Avv. Antonio Picarella

Promosso dalle Associazioni “Fare Comune” e “Luca Coscioni”, ha luogo alle ore 17 nell’Aula Consiliare “Carmine Manzi” del Palazzo vanvitelliano. Patrocinio morale del Comune. Una riflessione sul fine-vita, sul testamento biologico e sulle nuove frontiere di libertà. Convegno di chiara matrice di Sinistra e laica. Tra i relatori, due Cattolici, il Dott. Rocco Basile e l’Avv. Antonio Picarella. Leggi tutto »

Fisciano-M.S.Severino-Montoro. Il sito di compostaggio si farà a Prignano-Soccorso

La platea

Una fase dell'incontro

Angelo Coda

Annalucia Grimaldi del M5S

L’unica alternativa possibile, è quella di costituire un sub-ambito di Comuni che recepisca il piano regionale dei rifiuti che, a sua volta, attua le direttive europee sul ciclo degli stessi. In questo caso, dovrebbero essere individuati i Comuni aderenti e la nuova località in cui realizzare il sito. E’ l’esito dell’incontro tenutosi, ieri mattina, nell’affollata aula consiliare del Comune di Fisciano, in un clima in cui la tensione si “tagliava a fette”. Polemiche infinite, comitati popolari sul “piede di guerra”. Situazione complessa. Articolo disponibile anche sull’edizione odierna del quotidiano cartaceo “Il Mattino”, edizioni di Salerno e Avellino. Leggi tutto »

MERCATO S.SEVERINO. Affidamento in gestione del campo di calcetto in area parcheggio di Curteri

L’avviso pubblico è rivolto a società ed associazioni sportive dilettantistiche, enti di promozione sportiva, discipline sportive associate e federazioni sportive nazionali, compresi eventuali raggruppamenti dei medesimi soggetti  privati che abbiano sede a livello comunale e dimostrino capacità operativa adeguata alle attività da realizzare. La domanda deve pervenire entro le ore 12.00 del 15 giugno 2018 al seguente indirizzo: Comune di Mercato S. Severino – Piazza Ettore Imperio, 6 – Palazzo Vanvitelliano – 84085 – Mercato S. Severino . Leggi tutto »

Valle dell’Irno. Juventus campione d’Italia, sei un Mi7o, la gioia di migliaia di tifosi bianconeri

Il Club Juventus di Montoro

Alcuni soci del Club Juventus di Mercato S. Severino

Festa grande nei Comuni dell’Alto Sarno, dove la “Vecchia Signora” vanta migliaia di supporters. Festa a Mercato S. Severino (dove c’è il club “Andrea Agnelli”), a Montoro (qui c’è il c’è il club “Pavel Nedved”), a Bracigliano, Fisciano, Baronissi, Calvanico, Siano. Insomma, un po’ ovunque. Settimo scudetto di fila, 34° della gloriosa storia bianconera. Siamo sempre più Allegri. Per la quarta stagione consecutiva, doppietta Coppa Italia-Scudetto. E adesso, tutti zitti!.  Anti-juventini, sparate i fuochi d’artifico, forza, dai, come fate quando la Juve perde! E la “maledizione” Champion’s, prima o poi, finirà!. Storia, leggenda, mito. O, se preferite #Hi5tory, #Le6end, #My7h. È la naturale evoluzione di un racconto meraviglioso, che sarebbe stato difficile anche solo immaginare quando tutto è iniziato, sette anni fa. Non si usavano ancora gli hashtag per celebrare le vittorie, ma la Juve già iniziava a infilarne una dietro l’altra. E oggi sono 7. Di fila. Il numero 7 per gli Egizi rappresentava la vita, i greci lo chiamarono venerabile, Platone anima mundi…È un numero che culture del passato, filosofie, religioni hanno eretto a simbolo di perfezione. Non vogliamo essere irriverenti né irrispettosi, ma da oggi, per il nostro mondo, il piccolo mondo del calcio, ha un significato nuovo. Significa, semplicemente, Juve. Tifa Juve: vinci spesso, vinci adesso! Leggi tutto »

MERCATO S. SEVERINO. 12 maggio, fa tappa in città la Carovana del Giro d’Italia

Il Castello medievale

Il Palazzo Vanvitelliano, sede del Comune, e la Chiesa S.Giovanni in Parco

L'Assessore allo sport, Dr.Giuseppe Albano

Il Sindaco, Dr. Antonio Somma

Ore 14,30, Piazza Dante (Piazza S.Antonio). A metà degli anni ’80, il giro d’Italia già attraversò le strade cittadine. Ecco le dichiarazioni del Sindaco, Dott. Antonio Somma, e dell’Assessore allo sport, Dott. Giuseppe Albano. Vetrina importantissima per la Città capofila della Valle dell’Irno (Alto Sarno) e per i suoi monumenti. Leggi tutto »