Valle dell’Irno. Sospensione dell’obbligo vaccinale per l’età evolutiva, via alla raccolta delle firme

Antonio De Crescenzo

Anche nella Valle dell’Irno avviata, presso i Comuni, la raccolta delle firme a sostegno della Proposta di Legge di iniziativa popolare. Ne parla Antonio De Crescenzo, delegato per la Valle dell’Irno del comitato Libera Scelta. Leggi tutto »

Mercato S. Severino. Il Sindaco Somma chiama a raccolta i colleghi dell’Irno per la difesa dell’ospedale Fucito di Curteri

Il Sindaco Dr. Antonio Somma

Il primo cittadino sanseverinese, sostenuto dai Consiglieri comunali di maggioranza Antonio Basile, Carmine Landi e Felce De Santis, chiede un incontro urgente al manager del “Ruggi” di Salerno – di cui fa parte l’ospedale sanseverinese – al fine di affrontare e risolvere le molteplici problematiche che attanagliano il nosocomio sanseverinese. I dettagli. Leggi tutto »

Bracigliano. Il 4 giugno incontro con don Luigi Merola, il prete anti-camorra

Don Luigi Merola

Ore 20,30, auditorium dell’oratorio “San Giovanni Bosco”. Evento organizzato dai Frati del Convento “S. Francesco d’Assisi” e dai Parroci diocesani del paese. Il Sindaco, Antonio Rescigno: “Ringrazio don Luigi Merola, che ci onora con la sua presenza, e i Frati e i Sacerdoti diocesani per aver organizzato l’incontro. La legalità deve guidare ogni persona e tutti coloro che rappresentano le Istituzioni. Invito tutti i cittadini a partecipare al convegno”. Leggi tutto »

Salerno-Irno-Agro. Presentato il bilancio del progetto “Comuni Azioni per la Sicurezza Stradale”

I relatori alla conferenza stampa

Avviato nel novembre 2017, è attuato nei Comuni di Castel S. Giorgio, Roccapiemonte, Siano, Bracigliano e Calvanico. Realizzate, o in fase di realizzazione, rotatorie, segnaletica, impianti di semaforizzazione. Corsi di formazione per Vigili Urbani, studenti, associazioni. 1.356 alunni coinvolti, 77 tra dirigenti e docenti scolastici, 67 tra dipendenti, vigili urbani, tecnici e impiegati amministrativi, associazioni dei 5 Comuni, per un totale di oltre 1.500 persone e, con l’ausilio della stampa, oltre 3mila persone.  Progetto varato dal Ministero dei Trasporti, in collaborazione con la Regione Campania e i Comuni citati. Si avvale del partenariato con l’Anci Campania, Drivevolve di Udine, Cittalia, Craet di Napoli. Finanziamento da 300mila euro. Riportiamo la sintesi della conferenza stampa di presentazione dei risultati. Leggi tutto »

Salerno/Irno/Agro. Il 21 maggio presentazione dei risultati del progetto “Comuni Azioni per la Sicrezza Stradale”

Giorgio Marchese, Sindaco di Siano

Antonio Rescigno, Sindaco di Bracigliano

Conferenza stampa, ore 11, nella Sala Giunta di Palazzo S.Agostino, sede della Provincia. Il progetto è attuato nei Comuni di Castel S. Giorgio, Roccapiemonte, Siano, Bracigliano e Calvanico. Sono stati invitati a partecipare i 5 Sindaci dei predetti Comuni e rappresentanti delle società e associazioni attuatrici del progetto (Anci Campania, Drivevolve di Udine, Cittalia, Craet di Napoli). I dettagli. Leggi tutto »

Valle dell’Irno. Juventus campione d’Italia, sei un Mi7o, la gioia di migliaia di tifosi bianconeri

Il Club Juventus di Montoro

Alcuni soci del Club Juventus di Mercato S. Severino

Festa grande nei Comuni dell’Alto Sarno, dove la “Vecchia Signora” vanta migliaia di supporters. Festa a Mercato S. Severino (dove c’è il club “Andrea Agnelli”), a Montoro (qui c’è il c’è il club “Pavel Nedved”), a Bracigliano, Fisciano, Baronissi, Calvanico, Siano. Insomma, un po’ ovunque. Settimo scudetto di fila, 34° della gloriosa storia bianconera. Siamo sempre più Allegri. Per la quarta stagione consecutiva, doppietta Coppa Italia-Scudetto. E adesso, tutti zitti!.  Anti-juventini, sparate i fuochi d’artifico, forza, dai, come fate quando la Juve perde! E la “maledizione” Champion’s, prima o poi, finirà!. Storia, leggenda, mito. O, se preferite #Hi5tory, #Le6end, #My7h. È la naturale evoluzione di un racconto meraviglioso, che sarebbe stato difficile anche solo immaginare quando tutto è iniziato, sette anni fa. Non si usavano ancora gli hashtag per celebrare le vittorie, ma la Juve già iniziava a infilarne una dietro l’altra. E oggi sono 7. Di fila. Il numero 7 per gli Egizi rappresentava la vita, i greci lo chiamarono venerabile, Platone anima mundi…È un numero che culture del passato, filosofie, religioni hanno eretto a simbolo di perfezione. Non vogliamo essere irriverenti né irrispettosi, ma da oggi, per il nostro mondo, il piccolo mondo del calcio, ha un significato nuovo. Significa, semplicemente, Juve. Tifa Juve: vinci spesso, vinci adesso! Leggi tutto »